Comune di Nonantola

Comune di Nonantola

Salta la navigazione





Mercoledì 7 marzo alle ore 21 il teatro Troisi di Nonantola proiezione del film-documentario “Pasta Nera” di Alessandro Piva

Proseguono gli appuntamenti di “Storie Doc – Il passato ci riguarda”, la rassegna ideata e organizzata dal Comune di Nonantola, dalla Fondazione Villa Emma e dal Nonantola Film Festival. Una serie di appuntamenti che fino al prossimo maggio offriranno l’opportunità per riflettere su giorni, simboli e ricorrenze del calendario civile attraverso una delle forme più efficaci di narrazione, quella veicolata dalle immagini, privilegiando la produzione documentaristica. Il secondo appuntamento, in programma mercoledì 7 marzo alle ore 21 al teatro Troisi, sarà dedicato alla donna e vedrà la proiezione del film-documentario “Pasta Nera” di Alessandro Piva, un’interessante e luminosa testimonianza legata ad uno dei periodi più drammatici per il nostro Paese: la seconda guerra mondiale. Il documentario è ambientato nel 1947; la guerra è finita da due anni, ma le ferite del conflitto nel nostro Paese sono ancora manifeste, e tra queste la più dolorosa è forse la condizione dei minori. Nel clima di dolore e speranza della ricostruzione, famiglie delle regioni centro-settentrionali aprono temporaneamente le loro case ai bambini del Meridione e delle zone più martoriate dell’Italia: in 70.000, in quegli anni, prendono il primo treno della loro vita e vivono un’esperienza che mai più dimenticheranno. Il merito di tutto questo va a donne. Sono loro, attraverso l’Unione donne Italiane e i tanti comitati locali, a partorire intuitivamente una soluzione capace di alleviare le sofferenze dei bambini del Sud e delle loro famiglie che patiscono la fame, condizioni igieniche e abitative precarissime, nella consapevolezza che, per ricostruire un’Italia realmente nuova, siano proprio i piccoli a dover essere restituiti ad una normalità di vita, a loro, più di tutti gli altri, necessaria. Durante la serata saranno presenti protagonisti e testimoni della provincia di Modena che, nell'immediato dopoguerra, hanno accolto nelle loro case bambini provenienti dal sud Italia.

 

Segreteria del Sindaco e degli Organi Istituzionali

Via Roma 41 – 41015 Nonantola (Mo)

tel. 059-896637
fax. 059-546290
e-mail: segreteria.sindaco@comune.nonantola.mo.it

Primo inserimento del 05/03/2012 -- Ultimo aggiornamento del 05/03/2012 ore 12.49 -- N° visioni: 1.227 - Stampa


Torna su


Sei il visitatore n° 10.743.333 - Totale utenti attualmente collegati: 272

Strumenti per la lettura: Visualizza il testo a caratteri normali Visualizza il testo a caratteri grandi Visualizza il testo ad elevato contrasto Visualizza il testo senza grafica

Ultimo aggiornamento: Martedì, 4 Agosto 2020 ore 16.33

Stemma del Comune di Nonantola
Comune di Nonantola
Via Marconi, 11 - 41015 Nonantola (MO)
Tel. 059 896 511 - Fax 059 546 290
Posta elettronica certificata: comune.nonantola@cert.comune.nonantola.mo.it
Partita IVA 00176690360 - Codice Fiscale 00237070362

Coordinate bancarie del Comune di Nonantola
Servizio Tesoreria Nonantola: Cassa di Risparmio di Cento: IT46W0611566890000000002546
Tesoreria unica presso Banca d'Italia: n.70730
Codice univoco di fatturazione UFWIJM

Privacy - Note legali

© 2010-2020 Comune di Nonantola - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Amministrazione Trasparente

Comune di Nonantola - Torna alla pagina iniziale Unione del Sorbara Comune di Bastiglia Comune di Bomporto Comune di Ravarino