Comune di Nonantola

Comune di Nonantola

Salta la navigazione





NONANTOLA - LA Piralide del bosso

Anche nel Comune di Nonantola sono state riscontrate delle anomale defogliazioni, in taluni casi anche di particolare gravità, su alcune piante e siepi.

Dai controlli eseguiti dai tecnici incaricati dall’Amministrazione Comunale, la responsabile di questo fenomeno è riconducibile alla Cydalima perspectalis comunemente detta Piralide del Bosso, un lepidottero di origine asiatica che nell’ultimo anno sta causando danni al patrimonio verde pubblico e privato, in particolare alle piante di bosso.

Erroneamente in alcuni articoli di stampa è stato addebitato il danneggiamento alla Lymantria dispar, un altro lepidottero estremamente polifago a carico di latifoglie sia arboree che arbustive quali querce, faggio, carpini, ecc...  

Le larve della piralide del bosso sono particolarmente voraci, nutrendosi delle foglie, dei germogli e occasionalmente dei giovani rametti. Tipico dell’attacco di quest’insetto è la comparsa tra il fogliame di una fitta rete di fili sericei prodotti dall’attività della larva.

L'insetto è anche in grado di eseguire delle migrazioni nelle aree attorno alle piante di bosso ed è quindi facilmente rinvenibile, in caso di forti infestazioni, anche sulle strutture poste nelle vicinanze (muretti, marciapiedi ecc.). 

L’Amministrazione Comunale per tramite della società Nonaginta srl, tra i cui compiti è affidata anche la gestione e la manutenzione del verde pubblico, sta provvedendo a eseguire gli interventi insetticidi necessari per limitare il danneggiamento provocato al patrimonio verde pubblico.

Allo stesso tempo s’invita la cittadinanza a prestare attenzione sull’eventuale presenza di questo lepidottero sulle piante e siepi delle aree private e d’intervenire di conseguenza, preferibilmente scegliendo prodotti a basso impatto ambientale come il Bacillus thuringiensis var. Kurstaki  nei confronti di larve giovani sulle quali i prodotti si rivelano maggiormente efficaci, avendo cura di intervenire tempestivamente e bagnare bene la vegetazione.

In presenza di piogge dilavanti, il trattamento andrà ripetuto dopo alcuni giorni. Soltanto in caso di forti infestazioni, interventi tardivi o inefficacia degli interventi biologici, andranno utilizzati insetticidi di sintesi (ad es. piretroidi) ad effetto abbattente, sempre nei confronti delle larve.

Per informazioni e/o segnalazioni è possibile prendere contatti con il Servizio Ambiente comunale (tel. 059-896687/88 email: ambiente@comune.nonantola.mo.it) oppure con la società Nonaginta srl (059/896608 – email: segnalazioni@nonaginta.it)

Segreteria del Sindaco e degli Organi Istituzionali

Via Roma 41 – 41015 Nonantola (Mo)

tel. 059-896637
fax. 059-546290
e-mail: segreteria.sindaco@comune.nonantola.mo.it

Primo inserimento del 27/08/2014 -- Ultimo aggiornamento del 27/08/2014 ore 14.43 -- N° visioni: 1.621 - Stampa


Torna su


Sei il visitatore n° 11.067.547 - Totale utenti attualmente collegati: 161

Strumenti per la lettura: Visualizza il testo a caratteri normali Visualizza il testo a caratteri grandi Visualizza il testo ad elevato contrasto Visualizza il testo senza grafica

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 22 Ottobre 2020 ore 10.23

Stemma del Comune di Nonantola
Comune di Nonantola
Via Marconi, 11 - 41015 Nonantola (MO)
Tel. 059 896 511 - Fax 059 546 290
Posta elettronica certificata: comune.nonantola@cert.comune.nonantola.mo.it
Partita IVA 00176690360 - Codice Fiscale 00237070362

Coordinate bancarie del Comune di Nonantola
Servizio Tesoreria Nonantola: Cassa di Risparmio di Cento: IT46W0611566890000000002546
Tesoreria unica presso Banca d'Italia: n.70730
Codice univoco di fatturazione UFWIJM

Privacy - Note legali
Meccanismo di feedback - Dichiarazione di accessibilità

© 2010-2020 Comune di Nonantola - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Amministrazione Trasparente

Comune di Nonantola - Torna alla pagina iniziale Unione del Sorbara Comune di Bastiglia Comune di Bomporto Comune di Ravarino