Comune di Nonantola

Comune di Nonantola

Salta la navigazione





AGGIORNAMENTO ALLERTA METEO PER POSSIBILE CRITICITA' IDRAULICA - 30 maggio 2019 ore 13

30 maggio 2019 alle ore 13.00

S’informa la cittadinanza che la Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emanato l’ALLERTA METEO-IDROGEOLOGICA-TEMPORALI n. 54/2019, di aggiornamento dell'Allerta n. 53/2019, con cui segnala CODICE COLORE ARANCIONE PER CRITICITA' IDRAULICA, dalle ore 00,00 del giorno 31/05/2019 fino alle ore 00,00 del giorno 01/06/2019, che interessa parte del territorio regionale, la zona di allertamento F “Pianura di Modena - Reggio Emilia” (che comprende il Comune di Nonantola) - SITUAZIONE: Per la giornata di venerdì 31 non si segnalano fenomeni meteorologici significativi ai fini dell'allerta. Il codice colore arancio nella zona di allertamento F è dovuto alla permanenza di livelli idrometrici al di sopra della soglia 2 nei tratti vallivi arginati del fiume Secchia sollecitati dalla lunga sequenza delle piene di maggio. Tendenza nelle successive 48 ore: IN ESAURIMENTO

LA SITUAZIONE DI NONANTOLA - Tenuto conto che il primo colmo della piena nel fiume Panaro è passato dal Ponte del Navicello in data 28/05/2019 alle ore 03:00 circa, che il secondo colmo della piena nel fiume Panaro è passato dal Ponte del Navicello in data 29/05/2019 alle ore 22:00 circa, che il livello idrometrico in data 30/05/2019 alle ore 12:00 è drasticamente calato ed è ormai di molto inferiore alla soglia 1 (gialla) di riferimento, e che il monitoraggio svolto con la collaborazione delle associazioni di volontariato di protezione civile non ha rilevato specifiche problematiche, in base alla pianificazione di protezione civile l'allerta meteo per Nonantola è cessata ed il COC comunale è in chiusura. Rimane attivo fino alle 17:00 il numero 059896540 per segnalare eventuali criticità, problematiche e/o necessità legate all'evento metereologico appena trascorso.

 

30 maggio 2019 alle ore 09.00

LA SITUAZIONE DI NONANTOLA - A seguito della pioggia di intensità contenuta caduta nel pomeriggio di ieri, il Fiume Panaro ha avuto una successiva piena di limitata entità, con livello idrometrico sempre inferiore alla soglia 1 (giallo), con colmo passato al ponte del Navicello vecchio in data 29/05/2019 alle ore 22:00.  L'allerta meteo rossa in Provincia di Modena è dovuta, come riportato sotto, alla permanenza di livelli idrometrici al di sopra della soglia 2 (arancione) nei tratti vallivi arginati del fiume Secchia ed inoltre è dovuta alle condizioni di saturazione del terreno ed all'imbibizione degli argini dei fiumi. Il presidio da parte dei volontari e dei tecnici, in stretto raccordo con la sala operativa dell'Agenzia Regionale di Marzaglia,  prosegue. I volontari di protezione civile stanno eseguendo anche in queste ore un monitoraggio agli argini del nostro territorio. Il Centro Operativo Comunale e' contattabile al numero 059/896540, al quale ci si potrà rivolgere per segnalare eventuali criticità, problematiche e/o necessità legate all'evento metereologico in corso.

 

29 maggio 2019 alle ore 14.00

S’informa la cittadinanza che la Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emanato l’ALLERTA METEO-IDROGEOLOGICA-TEMPORALI n. 53/2019, di aggiornamento dell'Allerta n. 52/2019, con cui segnala CODICE COLORE ROSSO PER CRITICITA' IDRAULICA, dalle ore 00,00 del giorno 30/05/2019 fino alle ore 00,00 del giorno 30/05/2019, che interessa parte del territorio regionale, la zona di allertamento F “Pianura di Modena - Reggio Emilia” (che comprende il Comune di Nonantola) - SITUAZIONE: Per la giornata di giovedi' 30 maggio permangono condizioni di moderata instabilita' atmosferica con probabili rovesci o temporali sulla Romagna nella prima parte della giornata, associati ad una ventilazione sostenuta da nord-est. Tali fenomeni risultano comunque inferiori alle soglie di allertamento. Il codice colore rosso nella zona di allertamento F è dovuto alla permanenza di livelli idrometrici al di sopra della soglia 2 (arancione) nei tratti vallivi arginati del fiume Secchia sollecitati dalla lunga sequenza delle piene di maggio. Tendenza nelle successive 48 ore: ATTENUAZIONE

LA SITUAZIONE DI NONANTOLA - Il livello idrometrico del Fiume Panaro in data 29/05/2019 alle ore 5:00 circa è tornato sotto alla soglia 1 (gialla) e sta continuando lentamente a calare. Il monitoraggio effettuato dalle squadre di protezione civile non ha riportato problemi di sorta agli argini del nostro territorio. L'allerta meteo rossa in Provincia di Modena è dovuta, come riportato sopra, alla permanenza di livelli idrometrici al di sopra della soglia 2 (arancione) nei tratti vallivi arginati del fiume Secchia ed inoltre è dovuta alle condizioni di saturazione del terreno, all'imbibizione degli argini dei fiumi ed all'intensità delle previste ulteriori piogge, intensità che sono di difficile previsione e che potrebbero causare il formarsi di una nuova piena nel fiume Panaro nelle prossime ore. Il presidio da parte dei volontari e dei tecnici, in stretto raccordo con la sala operativa dell'Agenzia Regionale di Marzaglia,  prosegue. Il Centro Operativo Comunale e' contattabile al numero 059/896540, al quale ci si potrà rivolgere per segnalare eventuali criticità, problematiche e/o necessità legate all'evento metereologico in corso.

 

29 maggio 2019 alle ore 10.00

LA SITUAZIONE DI NONANTOLA - Il livello idrometrico al Ponte del Navicello ha continuato lentamente a calare. In data 28/05/2019 alle ore 15:00 circa è tornato sotto alla soglia 2 (arancione). Il Ponte del Navicello vecchio è stato riaperto in data 28/05/2019 alle ore 16:00 circa, come da pianificazione di protezione civile. Il livello idrometrico in data 29/05/2019 alle ore 5:00 circa è tornato sotto alla soglia 1 (gialla). Il monitoraggio effettuato dalle squadre di protezione civile non ha riportato problemi di sorta agli argini del nostro territorio. L'allerta meteo rossa in Provincia di Modena è dovuta alle condizioni di saturazione del terreno, all'imbibizione degli argini dei fiumi ed all'intensità delle previste ulteriori piogge, intensità che sono di difficile previsione e che potrebbero causare il formarsi di una nuova piena nel fiume Panaro nelle prossime ore. Il presidio da parte dei volontari e dei tecnici, in stretto raccordo con la sala operativa dell'Agenzia Regionale di Marzaglia,  prosegue. Il Centro Operativo Comunale e' contattabile al numero 059/896540, al quale ci si potrà rivolgere per segnalare eventuali criticità, problematiche e/o necessità legate all'evento metereologico in corso.

 

28 maggio 2019 alle ore 13.00

S’informa la cittadinanza che la Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emanato l’ALLERTA METEO-IDROGEOLOGICA-TEMPORALI n. 52/2019, di aggiornamento dell'Allerta n. 51/2019, con cui segnala CODICE COLORE ROSSO PER CRITICITA' IDRAULICA  e CODICE COLORE GIALLO PER CRITICITA' PER TEMPORALI, fino alle ore 00,00 del giorno 30/05/2019, che interessa parte del territorio regionale, la zona di allertamento F “Pianura di Modena - Reggio Emilia” (che comprende il Comune di Nonantola) - SITUAZIONE: Nella seconda parte della giornata di martedì 28 maggio 2019 sono previste precipitazioni inizialmente a carattere di rovescio o temporale sul settore appenninico, che diverranno più diffuse durante la sera-notte, andando ad interessare anche le zone di pianura centro-occidentali. Le precipitazioni continueranno anche nella mattina di mercoledì 29 maggio con intensità localmente elevate prevalentemente sul settore centro-occidentale della regione. Dal pomeriggio le precipitazioni tenderanno a spostarsi progressivamente verso est attenuandosi a partire dalle pianure occidentali. Viste le condizioni di saturazione del suolo non sono da escludere riattivazioni di frane anche di medio-grande estensione sui settori maggiormente interessati dalle precipitazioni. Tendenza nelle successive 48 ore: ATTENUAZIONE

LA SITUAZIONE DI NONANTOLA - il colmo della piena nel fiume Panaro è passato dal Ponte del Navicello in data 28/05/2019 alle ore 3:00 circa, con  modesta entità superiore alla soglia 2 (arancione), poi il livello idrometrico ha iniziato lentamente a calare. Il livello idrometrico al Ponte del Navicello in data 28/05/2019 alle ore 13:00 circa è calato ed è ormai prossimo alla soglia 2 (arancione), soglia di riferimento per la valutazione dell'apertura  del ponte del Navicello vecchio, come da pianificazione di protezione civile. Il monitoraggio effettuato dalle squadre di protezione civile non ha riportato problemi di sorta agli argini del nostro territorio. L'allerta meteo rossa in Provincia di Modena è dovuta alle condizioni di saturazione del terreno, all'imbibizione degli argini dei fiumi ed all'intensità delle previste ulteriori piogge, intensità che sono di difficile previsione e che potrebbero causare il formarsi di una nuova piena nel fiume Panaro nelle prossime ore. Il presidio ed il monitoraggio da parte dei volontari e dei tecnici, in stretto raccordo con la sala operativa dell'Agenzia Regionale di Marzaglia,  prosegue. Il Centro Operativo Comunale e' contattabile al numero 059/896540, al quale ci si potrà rivolgere per segnalare eventuali criticità, problematiche e/o necessità legate all'evento metereologico in corso.

 

27 maggio 2019 alle ore 23.00

il livello del Panaro ha superato nel tardo pomeriggio la soglia 2 (arancione) e pertanto è stato chiuso il ponte del Navicello vecchio, come da pianificazione di protezione civile. Attualmente il livello continua a crescere lentamente ed il passaggio del colmo di piena è previsto in nottata. Il monitoraggio effettuato dalle squadre di protezione civile non ha riportato problemi di sorta agli argini del nostro territorio.  Il presidio ed il monitoraggio da parte dei volontari e dei tecnici, in stretto raccordo con la sala operativa dell'Agenzia Regionale di Marzaglia,  prosegue. In caso di bisogno, è aperto il Centro Operativo Comunale che e' contattabile al numero 059/896540. A tale numero ci si potrà rivolgere per segnalare eventuali criticità, problematiche e/o necessità legate all'evento metereologico in corso.

 

27 maggio 2019 alle ore 15.00

S’informa la cittadinanza che la Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emanato l’ALLERTA METEO-IDROGEOLOGICA-TEMPORALI n. 51/2019, di aggiornamento dell'Allerta n. 50/2019, con cui segnala:

- Allerta n. 51/2019 - CODICE COLORE ARANCIONE PER CRITICITA' IDRAULICA, fino alle ore 00,00 del giorno 29/05/2019, che interessa il territorio regionale, tra cui anche la zona di allertamento F “Pianura di Modena - Reggio Emilia” (che comprende il Comune di Nonantola)

 

EFFETTI ATTESI:

Si possono verificare fenomeni di innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua maggiori (per Nonantola, il Fiume Panaro), al di sopra della soglia 3.
Si possono verificare innalzamenti dei livelli idrometrici nella rete di bonifica (canali).
Anche in assenza di precipitazioni, il transito di piene fluviali nei corsi d’acqua maggiori può determinare criticità idraulica.

Possono verificarsi estesi danni alle opere idrauliche e di difesa delle sponde, alle attività agricole, ai cantieri, agli insediamenti civili e industriali in alveo e/o in prossimità della rete di bonifica.

Possono verificarsi scorrimenti superficiali delle acque nelle strade e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque piovane con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane in particolare di quelle depresse, con estesi allagamenti di locali interrati e di quelli posti a pian terreno lungo vie potenzialmente interessate da deflussi idrici e con temporanee interruzioni della rete stradale in prossimità di impluvi, canali, zone depresse (sottopassi, tunnel, avvallamenti stradali, ecc.).

Possono verificarsi fenomeni estesi di erosione, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango in bacini di dimensioni limitate e di ruscellamenti e scorrimenti superficiali delle acque con possibili fenomeni di trasporto di materiale, con estesi danni a infrastrutture, edifici e attività agricole, cantieri, insediamenti civili e industriali e temporanee interruzioni della rete stradale e/o ferroviaria.

Possono verificarsi innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti, ecc.) e innalzamenti dei livelli idrometrici della rete di bonifica con limitati danni alle opere idrauliche ed alle attività agricole, ai cantieri, agli insediamenti civili e industriali in prossimità della stessa.

Possono verificarsi forti raffiche di vento, con estesi danni alle coperture ed alle strutture provvisorie, trasporto di materiali, rottura e caduta di rami ed alberi, pali, segnaletica ed impalcature e con conseguenti effetti sulla viabilità e sulle reti aeree di comunicazione e di distribuzione di servizi (in particolare telefonia ed elettricità).

Possono verificarsi grandinate che possono causare danni alle colture agricole, alle coperture ed agli automezzi.

Possono verificarsi fulminazioni che possono causare lesioni ed inneschi di incendi.

RACCOMANDAZIONI ALLA CITTADINANZA

Si consiglia di mantenersi costantemente informati sull’evolversi della situazione, prestando attenzione alle “Allerte di protezione civile” che potranno essere emanate, consultabili all’indirizzo https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it,

e agli avvisi diffusi attraverso strumenti e mezzi di comunicazione (sito internet comunale,  sistema di messaggistica vocale comunale http://www.comune.nonantola.mo.it/servizi_online/c_e_un_emergenza_a_nonantola_e_attivo_alert_system__sistema_d_informazione_telefonica_vocale.htm in caso di allerta codice colore arancione o rosso di protezione civile e comunicazioni urgenti rilevanti per la cittadinanza su interruzione della viabilità e sospensione di servizi, ecc.).

Per ulteriori informazioni di carattere meteorologico: Centro Funzionale Regione Emilia Romagna – Arpae Servizio Idro-Meteo-Clima https://www.arpae.it/sim/

La cittadinanza, nel caso fosse necessario, dovrà adoperarsi per mettere in atto tutte le misure di auto protezione e si raccomanda di consultare le indicazioni contenute nella sezione "Informati e preparati" del citato sito regionale https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it

Si raccomanda a chi risiede o svolge attività in aree individuate a rischio, di mettere in atto le necessarie pre-individuate misure di autoprotezione.

Si raccomanda di mantenersi informati sull’evolversi del fenomeno e sulle nuove decisioni prese dalle autorità competente, anche attraverso l’adozione di specifiche ordinanze relative alle criticità in atto nel territorio, attraverso i principali canali d’informazione (tv locali, radio, sito internet comunale, ecc..).

Si raccomanda ai gestori di attività all'aperto di sistemare e fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o della grandine o suscettibili d'essere danneggiati.

Si raccomanda inoltre, in caso di innalzamento dei livelli idrometrici di non accedere agli argini dei corsi d'acqua interessati ed ai relativi ponti.

PER INFORMAZIONI E SEGNALAZIONI

•·Protezione Civile Comunale 059/896540 a tale numero ci si potrà rivolgere per segnalare eventuali criticità, problematiche e/o necessità legate all'evento metereologico in corso

• Ufficio Relazioni con il pubblico tel 059/896625

• Polizia Municipale tel 059/896690 - 329/6509952 (segnalazioni relative alla circolazione stradale)

Servizio Ambiente

Via Vittorio Veneto 85 – 41015 Nonantola (MO)

tel. 059-896687 / 059-896688
fax. 059-896590
e-mail: ambiente@comune.nonantola.mo.it
referenti:
Marco Gobbo

Alessandra Vincenzi

orari:
Martedì 9.00-12.00
Venerdì 9.00-12.00

Primo inserimento del 30/05/2019 -- Ultimo aggiornamento del 31/05/2019 ore 12.49 -- N° visioni: 117 - Stampa


Torna su


Sei il visitatore n° 9.401.660 - Totale utenti attualmente collegati: 288

Strumenti per la lettura: Visualizza il testo a caratteri normali Visualizza il testo a caratteri grandi Visualizza il testo ad elevato contrasto Visualizza il testo senza grafica

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 19 Settembre 2019 ore 16.32

Stemma del Comune di Nonantola
Comune di Nonantola
Via Marconi, 11 - 41015 Nonantola (MO)
Tel. 059 896 511 - Fax 059 896 590
Posta elettronica certificata: comune.nonantola@cert.comune.nonantola.mo.it
Partita IVA 00176690360 - Codice Fiscale 00237070362

Coordinate bancarie del Comune di Nonantola
Servizio Tesoreria Nonantola: Cassa di Risparmio di Cento: IT46W0611566890000000002546
Tesoreria unica presso Banca d'Italia: n.70730
Codice univoco di fatturazione UFWIJM

Privacy - Note legali

© 2010-2019 Comune di Nonantola - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Amministrazione Trasparente

Comune di Nonantola - Torna alla pagina iniziale Unione del Sorbara Comune di Bastiglia Comune di Bomporto Comune di Ravarino